VAS Lombardia - Associazione Verdi Ambiente e Società ONLUS

Sei in: Home / Notizie / I TRENI E LE METROPOLITANE PER RIDURRE LE EMISSIONI

I TRENI E LE METROPOLITANE PER RIDURRE LE EMISSIONI

Giovedì 12 febbraio si è svolto, davanti al Pirellone, un presidio organizzato da diversi comitati ambientalisti lombardi e dalle associazioni per esprimere il proprio dissenso riguardo la politica della mobilità che Regione Lombardia sta sostenendo negli ultimi anni e la contrarietà ad un progetto di sviluppo basato quasi esclusivamente su infrastrutture autostradali.

Verdi Ambiente e Società (Vas Onlus) ha partecipato all’appuntamento e sostiene la lotta dei cittadini impegnati contro la distruzione del territorio: “Vogliamo esprimere tutto il nostro disappunto per le scelte avviate che mirano ad un incremento della rete autostradale che privilegia il trasporto su gomma e lascia senza risorse sufficienti il trasporto su rotaia.” – dichiara Paolo Fassina, membro del Direttivo regionale di VAS-. “Una grave miopia politica che ci allontana dagli standard europei in materia di trasporto pubblico e che in una fase critica dell’economia fa confluire le scarse risorse esclusivamente verso autostrade, perlopiù di dubbia utilità. La necessità del territorio lombardo e dei suoi abitanti sono di avere più metropolitane e linee S, nuovi treni e servizi per i pendolari, piatteforme di interscambio che riducano le emissioni climalteranti e l’inquinamento. Che senso ha, per esempio, – conclude Fassinafinanziare la TEM, la Tangenziale Est Esterna, e non realizzare i collegamenti promessi in fase di progettazione che dovevano prolungare la MM3 fino a Paullo?”.

Per info:
Vas Lombardia
tel. 02 - 66 10 48 88